CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Carenza di Manodopera qualificata ? Prova l’employee experience

L’Employee Experience genera Manodopera Qualificata

L’Employee Experience o DEX è la sigla che indica il benessere del lavoratore ma rispetto alla percezione che egli stesso ha del suo benessere sul posto di lavoro .

Il risultato di un equilibrio tra vita privata e gli strumenti tecnologici che utilizza sul luogo di lavoro.

La DEX è un investimento per trattenere talenti in azienda per più tempo possibile e potenziare una brand reputation sia fuori che dentro le mura dell’organizzazione.

Occorre dare al dipendente un ‘ambiente lavorativo stimolante tenendo conto di tre elementi cardine: l’ambiente fisico, la mentalità e le tecnologie adottate. I lavoratori sono al centro ma l’obiettivo rimane l’aumento della produttività aziendale.

Perché curare la digital employee experience è utile per la produttività?

Migliorare l’esperienza digitale dei dipendenti significa che gli stessi saranno in grado di completare molti processi di base in pochi minuti o addirittura secondi. 

Questo comporta che, da un lato avranno più tempo per altre attività che aiuteranno la tua azienda a crescere, dall’altro saranno meno stressati perché non svolgono attività che una macchina svolge meglio e senza errori.

Come l’employee experience genera manodopera qualificata

Per le aziende che vogliono crescere e farsi conoscere oltre che dai clienti più profittevoli, dai lavoratori più brillanti, ci sono strumenti digitali all’avanguardia.

In questo modo l’esperienza del dipendente all’interno dell’azienda cambia, e lo fa con strumenti nati apposta per ottimizzare la sua esperienza. 

Le aziende devono mettere a disposizione una piattaforma digitale in cui reperire news, materiali e collaborare con i colleghi permettendo un salto di qualità con risultati tangibili. 

Le informazioni che circolano in azienda devono poter essere elaborate e condivise. I team collaborano liberamente all’interno di un ambiente di lavoro coeso, stimolante e sicuro.

Gli strumenti a disposizione del DEX

1) Circolazione di informazioni

La perdita di tempo a cercare i materiali che servono per lo svolgimento del lavoro si traduce in perdita anche di denaro e il dipendente potrebbe stancarsi di tali ostacoli. 

L’utente ogni giorno ha a che fare con un’interfaccia di un software, composta di strumenti di ricerca, quello che cerca è una comunicazione rapida e una costante visione d’insieme. 

2) Comunicazione interattiva 

Occorre un luogo di incontro di tutti i dipartimenti aziendali. 

Un vettore che collega il dipendente direttamente al suo ambiente lavorativo digitalizzato. 

Quando contattare il giusto interlocutore è immediato, si crea una collaborazione reciproca, una condivisione delle idee ed uno scambio di conoscenza continui che segnano l’employee experience. 

3) Collaborazione

Il dipendente è parte di una comunità aziendale sempre pronto ad aiutarlo. Con gli strumenti digitali giusti e le strategie di collaborazione team e dipartimenti saranno sempre più avanzati ed efficienti.  

4) I processi aziendali 

Processi aziendali di qualsiasi tipo possono essere digitalizzati e quindi migliorare l’employee experience di ogni utente. 

Per quanto riguarda invece altri processi aziendali dietro ogni progetto, si possono creare dei flussi di lavoro in cui si monitorano continuamente gli avanzamenti delle attività, eventuali problematiche, condivisione di informazioni e altre funzionalità atte a favorire la produttività.

Employee experience ed employee engagement

L’employee engagement affianca l’employee experience. Una buona esperienza lavorativa ti fa sentire un senso di appartenenza alla comunità aziendale.

Le percezioni dei dipendenti sulla loro vita lavorativa si basano principalmente su tre fattori: la work-life-balance, la flessibilità e la formazione. 

Bilanciamento tra Lavoro e Vita Personale:

la vita personale del dipendente non deve essere compromessa dalla sfera lavorativa. 

Flessibilità:

uno spazio lavorativo flessibile ascolta le richieste dell’utente, lo supporta ma aumenta anche le sue performance.

Coaching e formazione:

la diffusione delle conoscenze aziendali in un continuo scambio tra colleghi da la percezione di poter “crescere” professionalmente, senza dover cercare opportunità altrove.

SiVaF Informatica sviluppa percorsi di sviluppo digitale consapevole e sostenibile per ogni reparto aziendale e per una rivoluzione 4.0 efficace e duratura.

L’unico modo per sapere se siamo l’azienda che fa per te è contattarci.

Non pensarci troppo …

Fatti ricontattare per conoscere tutte le possibilità per la tua azienda.



Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 13 Febbraio 2024

Sistemi di Intelligenza artificiale nel settore produttivo

L'implementazione di sistemi di intelligenza artificiale nel settore produttivo richiede l'utilizzo di diversi strumenti e tecnologie specializzate. Di seguito sono elencati alcuni dei principali strumenti utilizzati per sviluppare, addestrare e integrare modelli di intelligenza artificiale nei processi produttivi:
Blog | 30 Gennaio 2024

ChatGPT e le altre intelligenze artificiali: applicazioni possibili nelle industrie italiane nel 2024

L'intelligenza artificiale (AI) sta rapidamente diventando una tecnologia fondamentale per le aziende di tutte le dimensioni e in tutti i settori. Nel 2024, si prevede che l'AI avrà un impatto significativo sulle industrie italiane, con un potenziale di crescita del PIL del 2,5% entro il 2025.

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI