CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Customer Centricity

Cosa significa avere un approccio cliente-centrico (rivolto al cliente) e perché è di fondamentale importanza adottare questo modello per migliorare il proprio business?

Il mondo industriale volge oggi lo sguardo alla ”Customer Centricity” dove configuratori di prodotto e sistemi di ingegnerizzazione dell’ordine portano ad altri livelli il concetto di pianificazione.

I principi della Lean Manufacturing si basano sul valore del Cliente e volgono ad identificare ed eliminare tutte quelle attività che non portano valore aggiunto all’interno dei processi produttivi.

Per individuare le attività “premianti” da quelle che non determinano un valore aggiunto è necessario predisporre un sistema funzionale di raccolta dei dati in grado di consentire un’analisi semplice ed intuitiva.

Orientarsi verso il cliente porta benefici

Un mercato sempre più interconnesso, una domanda sempre più veloce e una concorrenza eterogenea si concretizzano nella aziende nella necessità di aumentare i servizi rivolti ai clienti, inserendo tecnologia laddove prima era impensabile, dove il valore delle persone era prioritario, ma in cui il ROI (Ritorno sull’investimento) è basso. 

Dando la possibilità ai clienti di interagire con sistemi intelligenti che gli permettano di ottenere una risposta in tempi rapidi, con maggior efficacia e precisione, si apre l’azienda al nuovo mercato, al futuro.

La moltiplicazione delle attività che ogni azienda deve compiere per garantirsi un futuro prospero non può essere sopperita aumentando semplicemente il personale addetto.

Sistemi come i CMMS (Sistemi per la gestione della manutenzione) permettono a chi effettua interventi di manutenzione di automatizzare la gestione degli asset offrendo al cliente una finestra sul cortile da cui affacciarsi ed interagire con le attività in corso per suo conto.

Moderni ERP (Sistemi per la gestione aziendale) permettono dalla ricezione dell’ordine del cliente l’automatica disposizione delle richieste verso i reparti produttivi, in più restituendo anche previsioni di tempi e costi snelliscono tutto il processo di pre e post vendita.

I CRM (Sistemi per la gestione dei clienti) ottimizzano le relazioni e permettono studi ed analisi accurate dei clienti, del mercato e della direzione da prendere per accrescere il portafoglio clienti.

La personalizzazione del prodotto è ciò che all’occorrenza ha sempre fatto prediligere la scelta verso fornitori meno strutturati ma più dinamici e versatili. 

Le aziende che forniscono servizi tecnici o che effettuano interventi per conto terzi predisponendo un canale aperto per lo scambio di informazioni, saranno premiate dal mercato che potrà così interagire con loro direttamente.

Per offrire il miglior servizio al cliente occorre essere la migliore rappresentazione possibile della propria attività.

Nel 2020 come è il trend?

La tendenza è percepibile anche nelle gare di appalto dove tra i requisiti richiesti spicca la pretesa del committente di poter supervisionare l’andamento dei lavori digitalmente.

Attività come le reportistica e le rendicontazione, richiedono un costante impiego di risorse, offrire l’accesso a queste informazioni alleggerisce il carico di lavoro del fornitore instaurando con il cliente una connessione solida e soddisfacente per entrambe le parti.

Individuando flussi di lavoro ripetitivi è possibile incanalizzarli all’interno di un software, facendosi aiutare da questi processi automatizzati si aumenta l’efficienza dell’azienda.

Dagli studi professionali alle aziende metalmeccaniche è possibile integrare meccanismi che permettono di essere più flessibili con i clienti, migliorare l’efficienza del processo e di fidelizzare i compratori al proprio prodotto o servizio.

Nel mondo B2B in particolar modo la continua pressione sui costi porta sempre più aziende a cercare marginalità con l’up-selling di servizi o customizzazioni. 

Il riflesso di questi sforzi si rivela quando si va ad analizzare il grado di soddisfazione del cliente, la percezione che quest’ultimo si è fatto sull’azienda con cui fa affari.

Sviluppando siSuite abbiamo pensato molto a come far risparmiare tempo a chi lo utilizza, un vantaggio strategico essenziale come si è detto. Occorre che un sistema sia flessibile quanto strutturato, siSuite è modulare e dinamico, permette l’automatizzazione di azioni umane, offre panoramiche riassuntive e accessi esterni.

Condividi con chi vuoi


Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 24 Giugno 2022

Digitalizzare le postazioni di lavoro manuali : Realtà vs Aspettative

Digitalizzare le postazioni manuali equivale alla ricerca del candidato ideale; selezione dei curricula, test valutativo e il periodo di apprendistato, fino all'autonomia ma con supervisione.
Blog | 10 Giugno 2022

Digitalizzare un lavoro manuale: il tornitore

Digitalizzare in 3 semplici mosse Si parte da una rete Wifi, quindi si dotano i tecnici di un dispositivo mobile su cui è installato un mes, come siManufacturing. Ogni aspetto delle attività svolte dai tecnici può così essere contemporaneamente, archiviabile, analizzabile e riutilizzabile.

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI