CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Quanta carta produce il tuo magazzino?

Nel 2021 la tua azienda va ancora a … carta?

Se i dati sono riportati su rapportini scritti a mano o stampati su fogli excel, non permettono un monitoraggio in real time ed un controllo affidabile sul processo. Inoltre l’efficienza del servizio è affidata all’esperienza e alle percezioni puramente soggettive degli operatori o manager coinvolti, senza l’utilizzo di parametri prestabiliti e oggettivi.

I numeri parlano chiaro; ingente è la conta di errori di trascrizione dei dati nonostante l’enormità di tempo impiegato, lo spreco di carta, inchiostro e spazio fisico per la conservazione e archiviazione e, il costo di approvvigionamento e smaltimento, fanno della carta o dei suoi surrogati digitali (ad es. i fogli excel) uno pozzo nero che risucchia soldi, tempo ed energie senza restituire in minima parte alcun beneficio o effetto benefico.

Davvero c’è una situazione in cui la carta è meglio? Noi crediamo di no! 

Ma se credi che nel tuo magazzino non ci sia spazio per eliminare la carta e, sei pronto a dimostrarlo, noi di SiVaF accettiamo la tua sfida!

Cosa ti serve per digitalizzare completamente il tuo magazzino?

Uno smartphone (va bene anche il tuo), qualche etichetta (una per scaffale) e SiV4F Manufacturing.

Quanto tempo serve per passare al digitale?

A noi bastano qualche settimana, ci piace fare le cose per bene.

Quanto costa questo processo digitale?

In termini economici, i costi derivanti da questa innovazione sono nettamente inferiori a quelli originati dagli sprechi di cui non si è a conoscenza. Con SiVaF ogni investimento è sostenibile e contenuto, adeguato al percorso che si è scelto di intraprendere, ma i risultati sono sempre significativi sia sul fronte dell’efficienza che sul morale del personale, infatti il riscontro positivo di chi passa da un sistema obsoleto ad uno efficiente è esso stesso garanzia di successo, grazie all’alta adesione e partecipazione entusiasta che questo tipo di rinnovamento porta con sé.

Come puoi fare per saperne di più?

Semplice, contattarci …



Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 10 Giugno 2024

Sfide del 2024 per i laboratori di prove industriali

SiVaF Informatica da anni lavora a stretto contatto con laboratori di analisi ed officine di preparazione prove. Per questo motivo ha creato una soluzione ideale per affrontare la transizione digitale, che permetta alle aziende di ottenere risultati e benefici in breve tempo.
Blog | 22 Maggio 2024

Requisiti Piano Transizione 5.0 : da Industria 4.0 (5+⅔) all’APE

Alcuni requisiti derivano dai parametri definiti dalla Comunità Europea di abilitazione o certificazione a Industria 4.0, altri richiedono di monitorare i propri consumi energetici prima (ANTE) degli interventi per efficientare i processi produttivi e poi, di misurare i risparmi conseguiti (POST) grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali. 

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI