CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Quanto tempo impieghi e quanta informazione trovi già pronta per fare i preventivi?

Quotazioni automatiche e in tempo reale, questo è l’obiettivo tanto teorizzato in passato.

Le piccole aziende, famose per la loro versatilità e flessibilità hanno personale tecnico molto qualificato che viene impiegato a svolgere questa attività ripetitiva.

Con la digitalizzazione in atto nel mondo, occorre rivedere anche questo aspetto del processo produttivo, il metodo di produzione dei preventivi, un puro costo che può essere finalmente bilanciato dall’aumento di ordini.

CUSTOMER CENTRICITY 

Queste due parole stanno influenzando l’approccio alla gestione della produzione di moltissime grandi aziende.

Letteralmente si traduce come “clientocentrica” ovvero è la focalizzazione sulle esigenze del consumatore che si differenzia da quella ormai superata che invece è orientata sul prodotto.

La tecnologia che porterà i clienti a poter personalizzare il prodotto finale in una catena produttiva non è ancora arrivata ma, per le piccole aziende è una realtà che viene vissuta da anni, sia per le loro capacità di adattamento sia perché costrette dal mercato ma che nel bene o nel male ha sempre dato un vantaggio a confronto di quelle grandi e più rigide.

LA NUOVA PRODUZIONE ANCHE PER LE GRANDI AZIENDE PREVEDE LOTTI PIÙ’ PICCOLI E POSSIBILITÀ DI PERSONALIZZAZIONE

Per offrire un servizio migliore ai propri clienti e per battere la concorrenza sul tempo stanno automatizzando questo processo di personalizzazione, portandolo nelle mani del cliente che avrà la possibilità, in autonomia, di personalizzare il suo prodotto, in remoto e conoscendo il costo e la data di consegna esatta.

Ma facciamo un passo indietro, prima di poter customizzare il proprio prodotto, secondo le richieste del cliente, occorre saper comunicare tutte le possibilità di personalizzazione che la propria azienda è in grado di offrire.

Innanzitutto occorre avere la possibilità di interazione con il compratore ma poi, quanto tempo viene investito realmente in questo processo e, quanto si risparmierebbe se tutta questa fase decisionale fosse svolta in autonomia dal cliente?

Le aziende devono duellare con almeno altri 2 preventivi dei competitor, in una sorta di gara perenne.

La fiducia del cliente prospect è data dal numero di dettagli e di informazioni che riesce ad ottenere e quanto sia stato semplice chiederle.

Il processo di acquisto B2C sta influendo sulla percezione di efficienza del servizio di acquisto B2B delle aziende.

Sembra paradossale ma il cliente può sentirsi meno attratto al vostro prodotto se non ha la stessa facilità e versatilità di acquisto di una t-shirt su internet.

Eppure è possibile avere un sistema di quotazioni automatizzato per tutte le aziende, non importa quale sia il prodotto, quello che conta è lo stato di digitalizzazione del flusso di lavoro.

Riducendo al minimo il tempo di risposta tra richiesta e risultato, va da sé che il vantaggio competitivo sia massimo in ambito commerciale.

Attenzione, non vogliamo affermare che sia semplice arrivare a questo livello di efficienza nel processo produttivo ma, come sempre si tratta di un processo iterativo e progressivo.

Iniziando ad automatizzare le operazioni più semplici, andando a creare le informazioni dove mancano, è possibile snellire sempre di più il processo di creazione dei preventivi, fino a portarlo al suo estremo in cui, un’intelligenza artificiale interagendo con l’utente, produrrà un preventivo completo istantaneamente.

Quello che conta è iniziare!

Scopri come creare questo percorso che porterà la tua azienda ad automatizzare il processo di creazione preventivi con Sivaf.

Condividi con chi vuoi


Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 23 Novembre 2021

Movimentazione robotizzata in produzione

La spinta al rinnovamento è forte come non mai. Le aziende sono costrette a guardare alle nuove tecnologie per rimanere competitive. In più, gli incentivi e il supporto istituzionale al credito, permettono un drastico taglio alle cifre da investire.
Blog | 16 Novembre 2021

Movimentazione robotizzata nel magazzino

Cosa spinge una PMI ad investire in veicoli robotizzati? ... Questo perché si guarda il dito e non la luna.

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI