CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Ripartenza con SiVaF Informatica

Effettua l’upgrade alla tua azienda

Risparmio energetico

Attraverso l’utilizzo di prodotti certificati ISO 50000:1 è possibile portare risultati tangibili che permettono di ottenere gli incentivi riducendo al minimo le spese e il ritorno dell’investimento.

  • Ottimizzazione dei consumi energetici WAGES (Aria – Acqua – Gas – Elettricità – Vapore)
  • Analisi ed efficientamento delle risorse energivore

Digitalizzazione

Con la possibilità di aggiungere o integrare funzionalità ai sistemi pre-esistenti, l’obiettivo è la digitalizzazione d’impresa.

  • Per un magazzino efficiente e sempre a portata di mano.
  • Per digitalizzare qualunque postazione di lavoro, anche manuale.
  • Per acquisire tutte le informazioni necessarie da qualunque macchinario o impianto anche datato.

Gli incentivi e un progetto strutturato permettono la creazione di un percorso sostenibile a prescindere dalla situazione di partenza.

Qualità dell’ambiente di lavoro

  • Quando si tratta di salute è fondamentale la prevenzione. Aumentare la qualità degli ambienti di lavoro aumenta la produttività, abbassa il rischio di malattie e quindi di assenze, rende più piacevole il tempo di permanenza nei punti vendita agevolando le vendite, migliora la percezione dell’azienda stessa.
  • Efficienza e mobilità. Liberati degli spazi fisici, un’azienda digitale è più facile da gestire e agevola il miglioramento continuo. Rendi il lavoro collaborativo ed elimina le barriere di accesso alla tua attività grazie ad un approccio moderno e agile.

Contattaci per avere maggiori informazioni



Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 10 Giugno 2024

Sfide del 2024 per i laboratori di prove industriali

SiVaF Informatica da anni lavora a stretto contatto con laboratori di analisi ed officine di preparazione prove. Per questo motivo ha creato una soluzione ideale per affrontare la transizione digitale, che permetta alle aziende di ottenere risultati e benefici in breve tempo.
Blog | 22 Maggio 2024

Requisiti Piano Transizione 5.0 : da Industria 4.0 (5+⅔) all’APE

Alcuni requisiti derivano dai parametri definiti dalla Comunità Europea di abilitazione o certificazione a Industria 4.0, altri richiedono di monitorare i propri consumi energetici prima (ANTE) degli interventi per efficientare i processi produttivi e poi, di misurare i risparmi conseguiti (POST) grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali. 

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI