CLOSE
La strategia di Si.Va.F. è di migliorare sempre piu’ la qualità dei propri prodotti e servizi indirizzati ai propri clienti, vendors e partners, in modo da poter continuare ad offrire alle migliori condizioni commerciali, prodotti tecnologicamente avanzati.

Sfide del 2024 per i laboratori di prove industriali

I laboratori di prove industriali si trovano ad affrontare diverse sfide nel 2024, tra cui:

1. Aumento della domanda di efficienza e produttività:

Le aziende richiedono sempre più dati di prova rapidi e accurati per prendere decisioni informate.

I laboratori devono ottimizzare i flussi di lavoro, automatizzare i processi e ridurre i tempi di test per soddisfare questa domanda.

2. Conformità normativa sempre più rigorosa:

Le normative e gli standard, come ISO 17025 e REACH, richiedono ai laboratori di implementare procedure di controllo della qualità più rigorose e di documentare in modo dettagliato le loro attività.

I laboratori devono investire in sistemi e competenze per garantire la conformità a queste normative.

3. Crescenti preoccupazioni per la sicurezza e la protezione dei dati:

La crescente quantità di dati sensibili raccolti dai laboratori di prova aumenta il rischio di cyber attacchi e violazioni dei dati.

I laboratori devono implementare robuste misure di sicurezza informatica per proteggere i loro dati e la reputazione.

4. Carenza di competenze qualificate:

La domanda di professionisti qualificati con competenze in chimica, analisi e tecnologie informatiche supera l’offerta.

I laboratori devono attrarre e trattenere i migliori talenti per rimanere competitivi.

5. Gestione dei costi:

La pressione per ridurre i costi, unita all’aumento degli investimenti in tecnologie e competenze, rende difficile per i laboratori mantenere la redditività.

I laboratori devono trovare modi per ottimizzare i costi pur mantenendo alti livelli di qualità e servizio.

6. Adattamento alle nuove tecnologie:

L’emergere di tecnologie come l’intelligenza artificiale, l’Internet of Things (IoT) e la robotica sta cambiando il panorama dei test di laboratorio.

I laboratori devono essere in grado di adattarsi rapidamente a queste nuove tecnologie per rimanere all’avanguardia.

7. Soddisfare le aspettative in evoluzione dei clienti:

I clienti richiedono esperienze di prova più personalizzate e flessibili.

I laboratori devono adattarsi a queste aspettative e offrire servizi su misura per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti.

Oltre a queste sfide generali, i laboratori di prove industriali possono anche affrontare sfide specifiche relative al loro settore o alla loro regione.

Per affrontare queste sfide, i laboratori di prove industriali devono essere proattivi e adottare un approccio strategico al cambiamento.

Investire in tecnologie innovative, sviluppare competenze interne e collaborare con partner esterni può aiutare i laboratori a rimanere competitivi e prosperare nel 2024 e oltre.

Diffusione del software LIMS:

Circa il 60% dei laboratori di prove in Italia utilizza un software LIMS (Laboratory Information Management System) per la gestione di dati e flussi di lavoro.

I vantaggi del LIMS includono una maggiore efficienza, accuratezza e conformità alle normative.

Tuttavia, l’adozione del LIMS è spesso ostacolata dai costi di implementazione e dalla necessità di formazione del personale.

Passaggio al paradigma Industria 4.0:

Un numero ancora limitato di laboratori ha completato il passaggio al paradigma Industria 4.0.

Questo implica l’integrazione di tecnologie come automazione, Internet of Things (IoT), Big Data e intelligenza artificiale (AI) per:

  • Automatizzare i processi
  • Ottimizzare le prestazioni
  • Prendere decisioni basate sui dati

I benefici dell’Industria 4.0 per i laboratori di prova includono una maggiore produttività, flessibilità e riduzione dei costi. 

SiVaF Informatica da anni lavora a stretto contatto con laboratori di analisi ed officine di preparazione prove. Per questo motivo ha creato una soluzione ideale per affrontare la transizione digitale, che permetta alle aziende di ottenere risultati e benefici in breve tempo.

L’unico modo per sapere se siamo l’azienda che fa per te è contattarci.

Non pensarci troppo …

Fatti ricontattare per conoscere tutte le possibilità per la tua azienda.



Ultimi articoli

Vai al blog
Blog | 22 Maggio 2024

Requisiti Piano Transizione 5.0 : da Industria 4.0 (5+⅔) all’APE

Alcuni requisiti derivano dai parametri definiti dalla Comunità Europea di abilitazione o certificazione a Industria 4.0, altri richiedono di monitorare i propri consumi energetici prima (ANTE) degli interventi per efficientare i processi produttivi e poi, di misurare i risparmi conseguiti (POST) grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali. 
Blog | 13 Maggio 2024

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 con SiVaF Informatica

SiVaF Informatica può essere il tuo partner di fiducia per tutte le trasformazioni digitali, i progetti di miglioramento continuo supportati da finanziamenti e bandi per attenuare le spese da affrontare.

La nostra Newsletter

Seguici per scoprire le ultime novità e gli articoli di approfondimento del nostro blog


ISCRIVITI